Da 242 giorni 12 ore 14 minuti 23 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli.

Sardinia Ferries
Cronaca Gallura

La campagna di primavera di AGCI

Nomasvello Olbia 1085

Contrasto al credit crunch, potenziamento dello sportello assistenza finanziaria, incremento delle politiche di pari opportunità, prossimità sul territorio, valorizzazione delle eccellenze, azione di network e maggiore visibilità per le aziende e per l’associazione, rilevamento fabbisogno formativo e utilizzo degli appositi fondi interprofessionali. Queste azioni non appartengono al libro dei sogni dei cooperatori della Sardegna del nord est ma sono i contenuti emersi dalle recenti riunioni degli organi sociali di AGCI Gallura, presieduti da Michele Fiori, il quale, oltre al raccordo con le sedi AGCI di Cagliari e Roma, funge da cinghia di trasmissione per la squadra operativa composta dal direttore, Filippo Sanna, e dai revisori Spanu, Orunesu e Masu che portano il know how della associazione alle cooperative aderenti per supportarle in quello che è sicuramente il momento più difficile degli ultimi decenni.

L’analisi dell’anno trascorso ha evidenziato la sostanziale tenuta del sistema cooperativo confermando la sua capacità anticiclica di tirar fuori il meglio nei momenti critici. Apparentemente contraddittori i dati emersi: incremento del fatturato +6%, incremento dell’occupazione +4%, aumento della mortalità e accorciamento del ciclo di vita, sopratutto delle micro cooperative, unito alla nascita di realtà in settori relativamente nuovi: educazione ambientale, elaborazione dati, grafica digitale e web marketing, recupero dei vecchi mestieri e attività di turismo integrativo.

Spesati article

Filippo Sanna, il direttore di AGCI Gallura, ha raccolto l’invito della presidenza è ha iniziato a dicembre un percorso formativo nell’ambito della “Alta formazione in rete” delle Regione Sarda sul tema “Progettisti esperti di fund raising” che volge ormai al termine, insieme ai colleghi dei territoriali di Cagliari e Sassari ha quindi seguito i seminari nazionali sul “Progetto emergenza finanziaria”. Rosy Niola, altra dirigente gallurese, invece, garantirà il collegamento con il “Coordinamento donne AGCI” sul fronte nazionale. Con queste novità la compagine guidata da Michele Fiori intende dare continuità al lavoro di rappresentanza e di supporto tecnico e sindacale a quella importante realtà associativa (50 aziende x 3000 soci) che lo ha riconfermato nel 3° congresso provinciale a maggio 2011. Il prossimo impegno sarà quello di accelerare il cammino verso la realizzazione, insieme con i colleghi delle altre centrali e dei vari territoriali, della Alleanza delle Cooperative Italiane in Sardegna.

 

Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Solarsi bollette fotovoltaico olbia acconto zero
Idea Service Noleggiare auto olbia cagliari noleggio lungo termine mezzi commerciali aeroporto


Virali

ASPO orizzontale
In Alto