Da 904 giorni 13 ore 21 minuti 15 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400
Sport

Kan Judo Olbia: arriva l’oro ai Campionati regionali

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Olbia, 13 novembre 2019 – Grande soddisfazione per il team  Kan Judo
Olbia del maestro Angelo Calvisi.

Non poteva concludersi  meglio   la  prima importante competizione della stagione agonistica per i ragazzi e le ragazze del Kan Judo Olbia. Conquistati ancora una volta  due titoli sardi nella categoria cadetti e  tre medaglie   nel Trofeo esordienti  categoria B.

Spesati article offerte

La scorsa domenica si è disputato ad Isili  il campionato regionale  che ha visto  sui  tatami affrontarsi  ben 190 atleti sardi, schierati  nelle diverse categorie di età e peso.

Per il nostro Carlo Altana categoria  66 kg, già detentore quest’anno del titolo di campione regionale per le cinture blu/marroni/nere, è arrivato il titolo regionale assoluto vincendo quattro incontri, tutti prima del termine per ippon. Orma l’atleta coni suoi  tre   titoli regionali all’attivo, si avvia  a concludere il percorso nella classe cadetti, per approdare alla categoria junior.

Non è stato da meno Simone Rosas nuovo campione regionale assoluto cadetti nei 50 kg. Un successo netto il suo a suon di ippon.

E’ andata meno bene  a Massimo Romdhani  che non ha superato la fase eliminatoria nella difficile categoria dei 73kg.

Anche i tre atleti più giovani (13/14 anni) hanno portato a casa  medaglie  nel trofeo riservato agli esordienti  in B che dovranno  ora affrontare nel prossimo  fine settimana ad Arborea, la qualificazione per le finali nazionali valevoli come campionato regionale per le cinture verde/blu/marrone. Un oro per Letizia Nicolè nei kg.63, argento per Riccardo Nurzia nei kg.50, bronzo per Anna Virdis nei kg.52.

Sempre accanto ai suoi ragazzi c’è stato l’immancabile maestro Angelo Calvisi insieme ai  tecnici Gavino Carta e Salvatore Calvisi che si occupano della  preparazione degli atleti con   Elio Mele e Federica Calvisi, nella palestra di via Perù a Olbia.

I due titoli sardi appena conquistati non fanno che premiare e ricompensare i ragazzi e tutto lo staff del duro lavoro svolto con grande sacrificio e passione.

Il  settore giovanile  è il vanto ormai  del maestro Calvisi. Infatti i suoi  campioni provengono dal nutrito vivaio dello storico club olbiese dove hanno iniziato a calcare il tatami, fin dalla tenera età.

Ancora un grande esempio in cui la passione per  una disciplina sportiva se coltivata con sacrificio e dedizione può portare sicuramente al raggiungimento di grandi obiettivi. E per gli atleti del  Kan Judo di Olbia sappiamo che la strada non potrà che  essere  costellata di grandi traguardi da tagliare. Congratulazioni ragazzi.

California Bakery 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto