Da 1018 giorni 19 ore 7 minuti 34 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Golfo Aranci: altri 130 posti barca nel lungomare

Brili immobiliare 1400

Golfo Aranci, 05 Marzo 2016 – Golfo Aranci avrà un suo punto d’ormeggio di 130 posti dedicato anche alle imbarcazioni superiori ai 20 metri, che in base agli studi preliminari effettuati dal Comune rappresentano una importante quota della flotta che attualmente d’estate interessa la zona. Nei giorni scorsi è stato stipulato il contratto d’appalto con l’impresa SO.GEN.A. Srl, aggiudicataria della gara, per l’esecuzione dell’intervento denominato “Lavori di realizzazione di un punto d’ormeggio nel lungomare di Golfo Aranci”. Un intervento che entro i primi di giugno 2016 dovrebbe dotare Golfo Aranci di un nuovo approdo che va ad inserirsi nei progetti generali, alcuni già realizzati e alcuni in via di realizzazione, che completeranno l’idea che questa amministrazione ha di una Golfo Aranci moderna e turistica. «E’ un ulteriore tassello che va a completare l’opera di riqualificazione e sviluppo del lungomare certo che sia un’occasione importante per tutto il territorio di migliorarlo non solo sotto il punto di vista dell’offerta turistica da diporto, ma anche per implementare quell’opera di waterfront già iniziata anni fa ed in continua evoluzione che permette ai locali ed ai turisti di usufruire e riappropriarsi di uno storico rapporto e legame con il mare – dice il sindaco Giuseppe Fasolino -.  Al fine di ottimizzare quanto stiamo portando avanti per arricchire e riqualificare il paese  l’amministrazione comunale ha previsto la realizzazione di un nuovo pontile sia per offrire un punto d’ormeggio alle imbarcazioni più grandi in un territorio particolarmente vocato al turismo come quello del Comune di Golfo Aranci sia al fine di proteggere gli attuali ormeggi presenti dalle raffiche dei venti dominati e completare così l’offerta di approdo che sarà, così, fruibile per tutto l’anno e non solo nei pochi mesi estivi».

Questo progetto va ad arricchire l’offerta turistica golfarancina. «Quanto previsto nel progetto – aggiunge Fasolino – si propone di implementare il servizio turistico senza danneggiare quello che oggi rappresenta lo specchio acqueo antistante il litorale, mantenendo inalterata la qualità e la bellezza del nostro mare. La scelta dell’ubicazione della struttura nasce, infatti, dal fatto che, con una spesa contenuta, si possa riuscire a riparare dagli eventi di maestrale uno specchio acqueo sufficientemente ampio ed utilizzabile a vari scopi senza  incidere sulla Posidonia oceanica presente nel fondale e sulle spiagge del litorale. La realizzazione della nuova struttura è basata infatti sulla sola messa in opera di pontili galleggianti che non modificano le correnti di fondo e non causeranno variazioni sull’attuale trasporto di sedimenti della zona. Il progetto, finanziato con un importante contributo del Ministero dello Sviluppo Economico, prevede il posizionamento di 15 moduli galleggianti, di cui 11 frangiflutti, posizionati in modo circolare al fine consentire una buona riduzione del moto ondoso proveniente da maestrale».

Studio Dentistico Satta 300

golfo aranci pontile

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto