Da 836 giorni 2 ore 51 minuti 53 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Aggiornamenti Coronavirus

Fase 2, Buddusò: torna il mercatino del giovedì in sicurezza

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Buddusò, 21 maggio 2020 – Le città ormai si stanno rianimando dopo aver superato il lungo lockdown. La pandemia  mette ormai meno paura e stiamo acquisendo tutti noi nuove abitudini per tutelare la nostra salute.

Nella città di Buddusò l’ordinanza comunale emessa lo scorso 18 maggio ha disposto la riapertura del mercato settimanale del giovedì, rinviando ad apposito successivo provvedimento le modalità di verifica degli accessi all’area, i percorsi interni, le modalità di controllo volte ad evitare assembramenti e ad assicurare il fondamentale obbligo del distanziamento interpersonale.

Studio Dentistico Satta 300

Sono state adottare adeguate misure per il contenimento del virus, e per la tutela della salute dei cittadini.Il riavvio dell’attività del commercio al dettaglio su aree pubbliche, sono state riorganizzate in modo da ridurre  al minimo l’ affollamento dei luoghi pubblici.

E così anche il mercato rionale settimanale del giovedì  torna secondo i consueti orari e nell’osservanza scrupolosa delle seguenti prescrizioni: al fine di evitare il sovraffollamento dell’area  dedicata al mercato ed assicurare il distanziamento sociale, è individuata con apposita segnaletica, un’unica corsia a senso unico, con ingresso dalla via Sebastiano Satta, all’altezza del piazzale del Cimitero “San Sebastiano”, e uscita obbligatoria in via Copernico, angolo via Cossiga.

Gli operatori della Polizia Locale  saranno presenti sul posto per vigilare sul  contingentamento degli ingressi e la vigilanza degli accessi,e il rispetto delle normative vigenti.

Distanziamento sociale e sovraffollamento, sempre monitorati.

Idonea segnaletica verticale sarà collocata nelle zone prossimali ai singoli banchi e strutture di vendita ad indicare i percorsi da seguire.

Allo stesso scopo, sarà osservato un maggiore distanziamento dei posteggi e, ove necessario, sarà possibile modificare la disposizione delle concessioni in essere. Fino a nuova disposizione è da ritenersi sospesa  la vendita di abiti e oggettistica vintage.

I clienti avranno a disposizione i guanti “monouso” specialmente  per l’acquisto di alimenti, bevande e prodotti ortofrutticoli, nonchè per l’acquisto di abbigliamento.

Da notare che i  titolari di posteggio commerciale avranno da oggi in puoi un carico più oneroso di procedure sanitarie da osservare: pulizia e igienizzazione delle attrezzature prima dell’avvio alla vendita; uso obbligatorio delle mascherine e dei guanti; igienizzazione frequente delle mani; messa a disposizione della propria  clientela  prodotti igienizzanti, e non da meno il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro.

Tutto questo non deve scoraggiare  però  gli operatori  e gli abituali clienti del mercatino. Una maggiore attenzione nelle  osservanze sanitarie prossime settimane, non potrà che scongiurare disastrose evoluzioni della diffusione pandemica sul territorio.

L’economia torna timidamente a rifiorire sul nostro territorio.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Prink 1400
In Alto