Da 1023 giorni 12 ore 7 minuti 10 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Politica Locale

Elezioni Olbia. Bagno di folla alla convention del Centrodestra

Brili immobiliare 1400

Olbia, 17 Maggio 2016 – Bagno di folla vero e proprio, ieri sera, per il candidato sindaco del centrodestra Settimo Nizzi. La convention si è svolta alla Stazione Marittima di Olbia e si è registrato il pienone: circa 800/900 persone hanno assistito all’evento politico che ha visto protagonisti Settimo Nizzi, Giuseppe Fasolino (coordinatore Forza Italia Gallura), Uccio Iodice (coordinatore Italia Unica) e Angela Sotgiu (coordinatrice Noi con Salvini).

“Ho pensato più volte se fosse stato il caso o meno di una mia ricandidatura – ha esordito Settimo Nizzi -. Dentro di me ho pensato che c’è stato un allontanamento troppo forte tra me e la mia città. Ho detto la mia città perché da sempre ho cercato di fare qualcosa per i cittadini. Fino a qualche anno fa, ci si incontrava e ci si salutava con affetto. E’ poi successo qualcosa che ha mutato questo, che ha portato una nube nera che non mi ha fatto più vivere bene all’interno della comunità. Nel mio cuore e nella mia mente ho iniziato a pensare ‘cosa posso fare per cercare di recuperare questa felicità di vivere assieme a tutti i miei concittadini? Posso fare qualcosa?’. Il periodo di raffreddamento che c’è stato tra me e la città mi ha dato la forza e la spinta per ripropormi perché voglio tornare in pace con voi, con la mia gente, voglio tornare ad essere uno di voi. Noi abbiamo tutte le carte in regola per far ripartire la nostra città, per farla tornare ad essere il faro della Gallura e della Sardegna“.

Superprice 300

La convention è continuata con gli interventi degli altri politici, in particolare quello di Giuseppe Fasolino. “Non abbiamo risposto alle provocazioni. Ci siamo rimboccati le maniche e siamo andati in tutti i quartieri in silenzio per chiedere a voi che cosa volevate per questa città, per chiedere a voi se eravate contenti degli ultimi 5 anni di governo. Non ci siamo permessi di giudicare, ma abbiamo preso atto di ciò che ci avete detto – ha detto Giuseppe Fasolino -. Mentre entrava la gente in questa sala, mi sono venuti in mente i mesi passati. Mi è venuto in mente quando a dicembre o gennaio mi chiamavano e mi dicevano ‘ci vuole coraggio per portare avanti la candidatura di Settimo Nizzi’. Oggi è la dimostrazione che ci voleva coraggio a non candidarlo“.

Poi Settimo Nizzi ha illustrato brevemente il suo programma, concepito a “scaglioni temporali” di 30, 100, 180 giorni. Nizzi si impegna a ritirare il Piano Mancini, la delibera sui Dehors, il Pul, nonché di riattivare la fontana di Piazza Matteotti e prolungare l’orario della musica nei locali fino  alle 2 di notte. Altri punti del programma sono: completare la riqualificazione del centro storico di Olbia con l’arredo urbano e la successiva attivazione di una vera isola pedonale, l’istituzione di nuove linee di autobus con il passaggio nel centro storico, il completamento dell’illuminazione di viale Aldo Moro. Si è parlato anche di tasse poiché Nizzi ha intenzione di diminuire l’aliquota Imu sulle seconde case.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

Superprice 1400
In Alto