Da 1015 giorni 16 ore 47 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Politica Locale

E’ toto-giunta, mentre si attendono i dati definitivi

Brili immobiliare 1400

LA NUOVA GIUNTA – Di certo, ancora non c’è nulla. Mentre si aspettano i dati definitivi delle elezioni, che potrebbero apportare qualche modifica al quadro generale degli eletti, la nuova maggioranza è alle prese con la composizione della nuova giunta comunale. Un ruolo decisivo potrebbe giocarlo lo stratega della vittoria elettorale, Gian Piero Scanu. Il senatore del Pd, dopo il pieno di voti, detta le linee guida sulla futura squadra di Gianni Giovannelli: trasparenza, presenza femminile, competenza e rinnovamento. I nomi dei possibili assessori circolano già dall’indomani del voto. Il Partito Democratico, la forza più ampia della nuova maggioranza, metterebbe in campo Rino Piccinnu, Carlo Careddu e Gianni Ricciu, già assessore provinciale. Si immagina, inoltre, Liliana Pascucci, ancora fuori dal consiglio comunale, come assessore ai Servizi Sociali. Presumibilmente, però, il Pd non potrà occupare più di tre assessorati. Per quanto riguarda gli altri partiti componenti la Coalizione Civica, i nomi che circolano coincidono con i neoeletti. Vanni Sanna è il più votato della Lista per Olbia, ma potrebbe essere incompatibile con il dettato di Scanu relativo al rinnovamento. Dietro di lui, in lista, spiccano i nomi di Stefano Giua e di Davide Bacciu. Nel Polo per l’Italia, il più eletto è Vicenzo Cachia, seguito da Giulio Careddu. L’Upc di Antonio Satta schiera ai primi posti Gesuino Achenza e Rina Pileri, mentre nell’Idv spicca Giommaria Uggias, che sicuramente non occuperà alcun banco della giunta, e Gianni Urtis. Giovanni Antonio Orunesu, invece, è il più eletto di Sinistra e Libertà.

Spesati article offerte 300

ATTESA PER I DATI DEFINITIVI – I seggi sono chiusi da una settimana, ma queste sono ore di attesa per i dati definitivi. Se l’elezione del sindaco, già insediato, è fuori discussione, non c’è ancora troppa certezza sui nuovi eletti al consiglio comunale. Molti candidati, sia del centrodestra che della Coalizione Civica, denunciano, con evidente sicurezza, la mancanza di alcuni voti. Comunque, l’integrazione dei nuovi con i vecchi dati non modificherà, certamente, il quadro generale. Potrebbe esserci qualche variazione solamente per coloro staccati da pochi voti all’interno di una determinata lista.

 

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto