Da 516 giorni 16 ore 6 minuti 41 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Olbia

Donne ridotte in schiavitù, ecco le condanne: indagine partita da Olbia

Nomasvello Olbia 1085

Olbia, 10 luglio 2019 – Il processo di primo grado scaturito dall’operazione Terra Promessa della DDA di Cagliari in collaborazione con i Carabinieri del Nord Sardegna è finita con una condanna complessiva a oltre 100 anni di carcere: dai 10 ai 12 anni ciascuno per le 11 persone accusate di riduzione in schiavitù e sfruttamento della prostituzione.

La sentenza è arrivata l’8 luglio ed è la fine di un lungo percorso iniziato nella Città di Olbia grazie a una 29enne nigeriana che nel 2006, grazie al supporto del suo compagno, si è recata nella caserma dei Carabinieri di Olbia e ha dato il via a una poderosa indagine contro lo sfruttamento della prostituzione.

Spesati article

Ella stessa, che in Nigeria era una studentessa universitaria, era finita nella trappola.

Secondo l’accusa, infatti, tra la Gallura e il sassarese vi era un fiorente racket della prostituzione in cui le donne, senza identità e libertà, sarebbero state in balia dei loro “padroni” che le avrebbero acquistare fino a ridurle in schiavitù.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto