lunedì, 08 marzo 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Covid, la Sardegna torna in fascia arancione

In attesa del provvedimento ufficiale l'ordinanza è stata anticipata nella video conferenza Stato - Regioni dal Ministro Roberto Speranza

Covid, la Sardegna torna in fascia arancione
Covid, la Sardegna torna in fascia arancione
Olbia.it

Pubblicato il 23 gennaio 2021 alle 07:35

condividi articolo:

Olbia. Da domani l'Isola torna in zona arancione.  In attesa del provvedimento ufficiale l'ordinanza è stata anticipata nella video conferenza Stato - Regioni dal Ministro Roberto Speranza.  L'isola entra  quindi tra le regioni ad alto rischio con un tasso di positività al 6% e un Rt allo 0.95 registrato ieri.  I nuovi parametri, più restrittivi considerano anche altri fattori come per esempio il coefficente di riempimento degli ospedali. 

Vietato qualsiasi spostamento all'esterno del proprio Comune, salvo che per comprovate esigenze di lavoro, studio, salute, necessità e per usufruire dei servizi non sospesi e non disponibili all'interno del proprio Comune.
All'interno del proprio Comune, è fortemente raccomandato non spostarsi, dalle 5:00 alle 22:00, salvo che per esigenze di lavoro, studio, salute, necessità e per usufruire di servizi non sospesi
Nei piccoli Comuni con max 5mila abitanti saranno consentiti spostamenti in un raggio di 30km (eventualmente anche in un'altra Regione) con divieto di spostamento nei capoluoghi di provincia.
Lo spostamento verso una sola abitazione privata (visite ad amici e parenti), all'interno del proprio Comune è consentito una sola volta al giorno fra le 5.00 e le 22.00, nei limiti di due persone. Sono esclusi dal conteggio minori di anni 14, disabili o non autosufficienti conviventi.
 
L'attività motoria è consentita solo all'interno del proprio Comune
 I Ristoranti/locali possono essere aperti aperti al pubblico solo per asporto dalle 5:00 alle 22:00 mentre la consegna a domicilio sempre consentita. Bar, gelaterie e pasticcerie  potranno rimanere aperti solo per asporto dalle 5:00 alle 18:00. Consegna a domicilio sempre consentita. Chiudono nuovamente le mostre e i musei.  
È possibile praticare l’attività venatoria o la pesca dilettantistica nel proprio Comune Per tutte le altre restrizioni non diversamente specificate qui valgono i provvedimenti della Zona Gialla.