Da 838 giorni 11 ore 8 minuti 41 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Edilmass orizzontale
Cronaca Olbia

Covid-19 Olbia, buoni spesa: ecco la PROCEDURA da seguire

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Olbia, 01 aprile 2020 – Voucher spesa per l’emergenza Covid-19 a Olbia: ecco la procedura per ottenerli. Il Comune di Olbia ha appena pubblicato le modalità con le quali si possono ottenere i buoni spesa.

La prima cosa da fare è scaricare il modulo che va compilato in ogni sua parte.

Spesati article offerte

Ci sono tre modalità per presentare le domande: usare la posta elettronica specificata, usare la mail speciale covid-19 del Comune o presentare la domanda in forma cartacea a una delle sette associazioni che partecipano al progetto.

Di seguito le modalità e gli indirizzi delle associazoni.

Associazioni partner:

  • Libere Energie, via Bramante, 55 – dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 17.00; e-mail: [email protected]; tel. 320 0163622
  • Alliance of Guardian Angels, via Veneto, 15 – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00; e-mail: [email protected]; tel 349 4341654
  • Anteas Gallura, Via Cimabue 40/B – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00; e-mail: [email protected]; tel. 350 0224454
  • Caritas Diocesi di Tempio Ampurias / La Cittadella, Via Zaffiro snc – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00; e-mail: [email protected]; tel. 0789 604588;
  • Gruppo Volontarie Vincenziane San Paolo, via Canova, 16 – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00; e-mail: [email protected]; tel. 348 2550895;
  • Gruppo Volontarie Vincenziane La Salette, via Andrea Pozzo, 25 – dal lunedì al venerdì dalle ore 15.30 alle 17.00; e-mail: [email protected]; tel. 334 3043413
  • Croce Rossa, via Imperia, 173 – dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00; e-mail: [email protected], tel. 0789 25125

– CHI HA DIRITTO AL BENEFICIO

I cittadini residenti presso il Comune di Olbia che, a causa dell’emergenza sanitaria, si sono trovati in una condizione di precarietà economica momentanea determinata da:

  • Perdita del lavoro per licenziamento determinato da sospensione /chiusura attività.
  • Chiusura o sospensione dell’esercizio commerciale o altra attività di proprietà.
  • Mancata riconferma di lavoro stagionale e assenza di indennità di disoccupazione (NASpI) per sospensione della stessa; il lavoratore che non potrà essere assunto o riconfermato, dovrà dimostrare di avere percepito il contributo di disoccupazione nei mesi precedenti.
  • Mancata retribuzione delle mensilità di febbraio e marzo (pagamento dello stipendio marzo ed aprile) per difficoltà di liquidità delle aziende contemplate tra quelle chiuse/sospese a causa delle misure di emergenza.

Le richieste verranno soddisfatte in ordine di arrivo fino ad esaurimento delle risorse.

Le persone aventi i requisiti di cui sopra non dovranno avere percepito nessun tipo di reddito nel mese di marzo ed aprile 2020; i benefici verranno assegnati solo successivamente a coloro che ricorrono in una delle precedenti condizioni ma che già percepiscono misure di sostegno pubblico di integrazione al reddito.

– MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL BENEFICIO

Gli importi previsti ai punti A, B e C (sotto) possono tra loro essere cumulati, in tal caso la somma dei tre interventi non potrà essere superiore ad € 700,00 mensili per nucleo familiare.

Voucher alimentari spendibili attraverso gli esercizi convenzionati. Importo mensile del voucher/componenti nucleo familiare.

Un solo componente: € 150,00

Per ciascun componente oltre il primo: € 100,00

Per ogni minore al di sotto di un anno l’importo erogabile sarà maggiorato di € 50,00

Importo mensile massimo erogabile per ciascun nucleo familiare € 500,00

N. B.: al numero dei componenti familiari andrà aggiunto l’importo previsto per il minore di un anno qualora presente nel nucleo (per es.: tre componenti familiari di cui uno un minore di un anno percepiranno € 400,00)

Pagamento utenze

Si provvederà al pagamento diretto delle utenze (energia elettrica o gas) a presentazione del titolo di pagamento. L’importo massimo erogabile è pari ad € 150,00 mensili.

Pagamento canone di locazione

Si provvederà al pagamento diretto del canone mensile della locazione attraverso bonifico al proprietario dell’immobile. L’importo massimo erogabile per il pagamento del canone di locazione sarà di € 600,00 mensili.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto