Da 776 giorni 10 ore 5 minuti 53 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Olbia

Coronavirus, Olbia: Netflix cancella film e 350 camere prenotate

Spesati orizzontale offerte

Olbia, 6 marzo 2020 – Il 2020 avrebbe potuto essere un anno importantissimo per Olbia e la Gallura, ma il Coronavirus Covid-19 ha complicato moltissimo le cose.

Il termometro della situazione sono le prenotazioni turistiche: la prima cosa che viene cancellata quando c’è uno stato di crisi.

ENI di Paolo Pisanu

Tempo fa, una produzione americana importante – voci di corridoio parlano di Netflix e del film Red Notice con Dwayne Johnson – ha prenotato a Olbia la bellezza di 350 camere per tutti gli attori e tutta la produzione.

Tra Olbia e Golfo Aranci, a metà aprile, doveva essere girato un film: un’occasione d’oro per il territorio e anche per il settore alberghiero, memore dell’operazione Clooney e Catch-22.

Difatti, quella sola prenotazione aveva avuto il pregio di coinvolgere molte strutture del territorio e di portare una ventata di ottimismo in tutta la Gallura turistica.

Cosa è successo? L’inimmaginabile che oggi sta diventando una consuetudine: appena uscita la notizia del focolaio di Codogno, Comune dal quale è partita l’emergenza in Lombardia, è arrivata la disdetta.

La Sardegna non aveva ancora il suo primo caso, in Lombardia i casi erano ancora pochi, lo Stato stava prendendo le sue decisioni draconiane.

In men che non si dica, nel giro di poche ore, tutto il mondo è cambiato e a Olbia è arrivata la cancellazione di 350 camere tutte in una volta.

Un dramma che si va aggiungere a un altro dramma costante: la cancellazione, ogni giorno, di almeno una ventina di prenotazioni per azienda.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto