Da 1015 giorni 9 ore 28 minuti 49 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Spesati orizzontale offerte
Cronaca Gallura

Concorso di fotografia “La tradizione della pesca nel Nord Sardegna”

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400

Il Gruppo di Azione Costiera Nord Sardegna organizza il Primo Concorso di Fotografia “La Tradizione della Pesca nel Nord Sardegna” che ha come obiettivo quello di favorire la diffusione della cultura e delle tradizioni marinare e sostenere lo sviluppo ed il recupero della memoria dei luoghi e delle attività di pesca raccontate attraverso le immagini. Gli scatti racconteranno “La tradizione della pesca nel Nord Sardegna” i suoi i luoghi, gli strumenti, le persone del mondo della pesca che caratterizzano il nostro territorio, non trascurando un significativo e suggestivo richiamo al passato e alla memoria storica di un mondo che merita di essere conosciuto più a fondo.

Le sezioni saranno quattro:

Spesati article offerte 300

RITRATTO DEL PESCATORE: le immagini dovranno riprodurre momenti di lavoro dei pescatori nell’area GAC; i luoghi della pesca nel Nord Sardegna; gli strumenti di lavoro e i mezzi di pesca e tutto ciò che raffigura il mestiere del pescatore che opera nella costa settentrionale della Sardegna, con particolare attenzione agli elementi più suggestivi e originali;

LE TRADIZIONI DEL MARE: le immagini dovranno ritrarre antichi luoghi della pesca, richiamare alla memoria la tradizione della pesca nel Nord Sardegna, o raffigurare ritratti storici di vecchi pescatori o di antichi strumenti;

PESCA E NATURA NEL NORD SARDEGNA: le immagini dovranno ritrarre attività di pesca sostenibile nelle aree protette, il mondo sommerso (foto subacquee di ambienti marini e fauna ittica del Nord Sardegna), la pesca in mare e in acqua dolce (foto di pesca unitamente all’ambiente circostante);

LA PESCA NEGLI SCATTI DEGLI STUDENTI: le immagini ritrarranno la pesca nel Nord Sardegna negli scatti degli studenti delle scuole presenti sul territorio del GAC. (Categoria riservata agli studenti degli Istituti Superiori presenti sul territorio e dell’Accademia).

Il concorso – che scadrà alle ore 12 di venerdì 24 aprile – è aperto a tutti – fotoamatori o professionisti – e il territorio a cui le foto si potranno rifare dovrà essere quello compreso nell’ambito del GAC Nord Sardegna: Villanova Monteleone, Alghero, Porto Torres, Stintino, Sorso, Castelsardo, Valledoria, Badesi, Trinità d’Agultu, Santa Teresa Gallura, Palau, La Maddalena. Fanno parte del territorio dell’area GAC numerose aree SIC e aree protette tra cui il Parco Nazionale di La Maddalena, Parco Nazionale dell’Asinara, Parco Regionale Porto Conte, Area Marina Protetta di Capo Caccia. La partecipazione al concorso è subordinata all’iscrizione che dovrà essere effettuata compilando la scheda di partecipazione disponibile sul sito: www.gacnordsardegna.it. Il primo classificato assoluto, scelto tra i vincitori delle categorie A, B, C ed il primo classificato della categoria D, verranno premiati con un viaggio studio in occasione dello scambio di ospitalità con i GAC partner della cooperazione fra i paesi del Mediterraneo per apprendere nuove conoscenze e fotografare nuove realtà in cui la pesca è parte rilevante dell’economia e sviluppo del territorio. Tutte le foto raccolte saranno inoltre pubblicate sul sito del GAC. In particolare le 15 foto giudicate tra le più belle e rappresentative saranno pubblicate sul menu a fascia larga della home page del sito www.gacnordsardegna.it

Il Primo Concorso di Fotografia “La Tradizione della Pesca nel Nord Sardegna” è promosso e organizzato dall’Associazione Gruppo di Azione Costiera Nord Sardegna in attuazione dell’azione 426 “Azioni di sensibilizzazione e di rinascita delle tradizioni legate al mare” di cui al Piano di Sviluppo Locale “Pesca e sviluppo sostenibile del Nord Sardegna”, a valere sui fondi FEP 2007-2013, con lo scopo di favorire la diffusione della cultura e delle tradizioni marinare, e sostenere lo sviluppo ed il recupero della memoria dei luoghi e delle attività di pesca.

Studio Dentistico Satta orizzontale
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

In Alto