Da 910 giorni 12 ore 33 minuti 11 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

DoubleTree by Hilton hotel ristorante Olbia 1400
Cronaca Gallura

Calangianus oltre Covid-19: Albieri avanti tutta con ambiente e sughero

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo

Calangianus, 1 agosto 2020- Anche le amministrazioni comunali della Gallura sono state messe a dura prova durante il periodo dell’emergenza sanitaria. Il comune di Calangianus guidato da Fabio Albieri, risulta essere tra i più attivi ed energici di sicuro, sul territorio gallurese. Il sostegno non solo morale offerto  ai propri cittadini che si sono ritrovati ad affrontare disagi economici, la voglia di promuovere il proprio territorio per una veloce ripresa,  l’impegno istituzionale, fanno del comune di Calangianus una realtà di tutto rispetto.

L’ambiente è un’altro tema che sta molto a cuore alla giunta di Albieri: “E’ stato approvato  in Giunta un progetto per  la realizzazione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. Verranno installate a breve due colonnine di ricarica per auto elettriche”.

Spesati article offerte

“Abbiamo approvato il progetto definitivo/esecutivo denominato “Sistema per la valorizzazione sostenibile del patrimonio storico ambientale ai piedi del Massiccio del Limbara”, dopo la conclusione positiva della conferenza dei servizi, nella quale tutti gli enti interessati hanno espresso parere favorevole al progetto.Ora la Centrale Unica di Committenza dell’Unione dei Comuni potrà procedere con l’indizione della gara d’appalto per l’esecuzione dei lavori. Il progetto complessivamente è di 1.800.000,00 euro.
Con la realizzazione di questa importante iniziativa, potremo finalmente valorizzare in chiave turistica il nostro immenso patrimonio ambientale, ricco di storia, cultura e tradizioni, e costruire un nuovo modello di sviluppo sostenibile del nostro straordinario territorio e delle sue infinite bellezze”.
Questo è solo uno degli ultimi obiettivi centrati in ambito ambientale.

In ambito turistico è giunta notizia attraverso i social, che presto potremo nuovamente visitare il famoso Museo del sughero di Calangianus. Proprio Albieri si fa portavoce di questa bella novità: “La Centrale Unica di Committenza dell’Unione dei Comuni ha concluso le procedure di gara per i lavori di messa in sicurezza dei locali dell’ex Convento, affidando i lavori all’impresa vincitrice dell’appalto. Importo dei lavori 150 mila euro. Riteniamo di iniziare il cantiere a settembre e di concludere i lavori previsti entro l’anno. Contestualmente lavoreremo affinché il Museo del Sughero possa riaprire già nei primi mesi dell’anno prossimo, non appena i locali saranno messi a norma.Insomma, rilanceremo, così come avevamo promesso, un progetto che qualcuno, maldestramente, voleva distruggere per sempre”.

Anche le attività sportive hanno un ruolo importante a Calangianus tanto che la cittadina è ormai diventata un punto di riferimento internazionale per il biliardo. La prossima edizione del Campionato del Mondo di Biliardo è stato assegnatodall’ UMB nella cittadina amministrata da Albieri. L’evento si terrà   a settembre 2021, quando ci si augura che il Covid-19 sarà ormai per tutti solo un brutto ricordo .

Il primo cittadino di Calangianus dal temperamento vivace, in diverse occasioni fa parlare di se. Ad esempio  quando a seguito dell’elezione come presidente di Egas, decise di  rinunciare all’indennità da sindaco.L’importo pari a 21 mila euro venne quindi  così ripartito :10 mila euro per l’istituzione del bonus bebè, per i nuovi nati; 5 mila euro per incrementare i fondi alle associazioni del paese, e 6 mila euro per l’istituzione di 6 borse di  studenti universitari meritevoli e in difficoltà.

Altro simpatico episodio che porta Albieri agli onori della cronaca, fu quando durante il lockdown, dovette riprendere i propri concittadini che si recavano troppo spesso all’ufficio postale per avere più la necessità di quattro chiacchiere da compaesani che di urgenti operazioni postali.

Tra riunioni, incontri istituzionali, supporto e assistenza ai cittadini le giornate del primo cittadino sembrano essere di 107 ore. Eppure ancora una volta la passione per il proprio lavoro fa superare trasferte, stanchezza e gli innumerevoli ostacoli da superare.

Prink 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Commenti

Virali

iRiparo Olbia dieffe 1400 domenico castaldo
In Alto