Da 702 giorni 19 ore 17 minuti 34 secondi questa testata è stata 'censurata' dal sindaco Nizzi per aver consultato i cittadini. Ecco i dettagli, o leggi le notizie secondo LUI.

Sardinia Ferries
Cronaca Gallura

Arzachena, bimbo segregato: le prove nel cellulare

Spesati orizzontale offerte

Tempio Pausania, 10 dicembre 2019 – Sarebbero all’interno di alcuni cellulari, sottoposti a verifiche dagli inquirenti, le prove che hanno portato all’arresto della zia del bimbo che sarebbe stato segregato in una villetta di Arzachena e liberato, la scorsa estate, dai Carabinieri di Olbia.

Secondo gli inquirenti, la donna – arrestata dall’Arma nella serata di ieri su disposizione del Tribunale – avrebbe condiviso con la madre del piccolo i duri “metodi educativi” a cui sarebbe stato sottoposto.

Spesati article pellet

Proprio alcuni dati trovati all’interno degli smartphone avrebbero fornito degli elementi utili agli investigatori per definire il presunto ruolo della zia nella vicenda.

La zia era già indagata come i genitori, i quali sono ai domiciliari.

Geasar Aeroporto Olbia destinazioni 2019 londra verona amsterdam barcellona 1400
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia 1540
Phone Doctor riparazione smartphone tablet olbia sardegna via mameli damasco assistenza vendita
Commenti


Virali

Prink 1400
In Alto