domenica, 25 luglio 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Amazon a favore della legalizzazione della marijuana

Una svolta epocale: assunzioni senza più i controlli sul suo uso

Amazon a favore della legalizzazione della marijuana
Amazon a favore della legalizzazione della marijuana
Olbia.it

Pubblicato il 02 giugno 2021 alle 12:32

condividi articolo:

New York. Una novità nel mondo del lavoro destinata a lasciare un segno: Amazon a quanto pare saràa favore della legalizzazione della marijuana negli Stati Uniti.

La piattaforma digitale dello shopping on line, oggi fa notizia grazie ad un post del suo proprietario Jeff Bezos.  L’imprenditore ci tiene a far sapere attraverso i social che Amazon: "sosterrà attivamente" la legalizzazione della marijuana a livello federale: "Ci auguriamo che i legislatori agiscano e approvino la legge".

Tale direzione viene avallata da un nuovo protocollo che verrà messo in atto da Amazon. I controlli che precedono l'assunzione dei suoi  lavoratori non  includeranno più il programma di controllo  all’uso di marijuana. "Per molti anni abbia squalificato "potenziali lavoratori se positivi alla marijuana", ma con le leggi statali "vigenti negli Stati Uniti" abbiamo cambiato corso. Non includeremo più la marijuana nel programma di controlli per le posizioni non regolate dal Dipartimento dei Trasporti".

Decisamente una grande novità nel mondo delle assunzioni americane, e nel mondo