domenica, 20 giugno 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Giudiziaria

Minaccia la moglie al rientro in Sardegna: arrestato 50enne

Dopo essersi rifugiato in Spagna torna in Sardegna e viene arrestato per violenze sulla moglie

Minaccia la moglie al rientro in Sardegna: arrestato 50enne
Minaccia la moglie al rientro in Sardegna: arrestato 50enne
Olbia.it

Pubblicato il 10 giugno 2021 alle 19:10

condividi articolo:

Lanusei. Nel marzo scorso, un uomo di 50 anni aveva minacciato una donna di 48 anni brandendo anche oggetti metallici. Lei allora si era rivolta ai Carabinieri. L’uomo, di origine marocchina, è stato così destinatario di un divieto di avvicinamento alla moglie a causa dei suoi presunti comportamenti aggressivi. Il 5 maggio scorso l’uomo aveva deciso di tornare in Marocco per evitare di essere "limitato nella sua libertà personale", fermandosi in Spagna. Dopo circa un mese, il rientro a Tortolì con nuovi comportamenti violenti nei confronti della sua connazionale, per poi ripartire. Al momento del nuovo rientro in Sardegna, è stato arrestato dai carabinieri di Tortolì e accompagnato al carcere di Lanusei.