giovedì, 04 marzo 2021

Informazione dal 1999

Cronaca, Bianca

Olbia: rinnovato l'appuntamento con i fuochi di Su fogarone

Sfidano la pandemia i festeggiamenti dedicati a Sant'Antonio Abate

  Olbia: rinnovato l'appuntamento con i fuochi di Su fogarone
  Olbia: rinnovato l'appuntamento con i fuochi di Su fogarone
Olbia.it

Pubblicato il 18 gennaio 2021 alle 12:38

condividi articolo:

Olbia. La pandemia non ha fermato la volontà in tutta la Sardegna, di rendeme omaggio a Sant'Antonio Abate.

Anche se ovunque i festeggiamenti si sono svolti sotto tono, i fedeli hanno rispettato la tradizione tra  distanziamenti i protocolli di sicurezza anti contagio.

I fuochi dedicati aSant'Antonio Abate nella nostra Isola cambiano di nome secondo la loro località e il legno utilizzato: Su Romasinu, Su Fogarone, Sas Tuvas, Sas Frascas, Sos Focos.

Anche quest'anno le celebrazioni nella notte a cavallo fra il 16 e il 17 gennaio hanno veduto il divampare delle fiamme. Le alte pire di legna hanno concesso una breve tregua al freddo che ha colpito la nostra Regione, scaldando i presenti all'evento.

Quest'anno lo scenario dell'appuntamento con Su fogarone a Olbia  è stato la chiesa di San Michele a Tannaule, che ha sostituito quella  tradizionale di Isticcadeddu. Anche attraverso i social è stato trasmesso l'invito da parte del parroco  don Theron Casula,per richiede la partecipazione dei fedeli alla processione in auto, nel rispetto delle normative vigenti: "Si partirà dalla nostra chiesa madre di San Michele alle 16,00. Invito quanti abitano o hanno amici e parenti che abitano nelle strade toccate dal corteo, ad addobbare i balconi con tovaglie, fiori, in onore del Santo. Lungo il tragitto si potrà onorare il Santo anche con il tradizionale lancio di fiori e con infiorate. Ringraziamo tutti per la partecipazione, Sant'Antonio Abate benedirà in modo speciale ogni gesto di devozione".

E così tra processione, benedizione degli animali e il rito finale del grande falò i festeggiamenti dedicati a Sant'Antonio Abate hanno avuto la meglio anche sulle temperature gelide dei giorni passati.

Che sia di buon auspicio per questo nuovo anno in cui il calore dei nostri cuori possa sempre avere la meglio sulle avversità della vita.