Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


ottimax brico olbia Natale 2017 Dicembre volantino
Christmas park babbo Natale Golfo Aranci capodanno epifania

Porto Rotondo: arte, mare e divertimento

Porto Rotondo nasce negli anni 60 grazie agli aristocratici imprenditori di Venezia Donà delle Rose che, innamorati di questo porto naturale dalla forma rotonda, iniziarono a sognare ed a realizzare un porto ed un villaggio che diventassero centro per artisti e intellettuali dell’epoca.

Tutto venne costruito seguendo progetti e utilizzando materiali rispettosi dei luoghi, per non stravolgere la bellezza che li aveva ammaliati.

Campanile Porto Rotondo

Porto Rotondo, località che per lo stile architettonico e il target di turisti viene spesso associata alla Costa Smeralda, attirava vip e personaggi illustri dell’aristocrazia e della politica che negli anni hanno costruito le loro ville lussuose ed uniche. Tra questi, Marta Marzotto aveva scelto Porto Rotondo come residenza per trascorrere l’estate in Sardegna, con soggiorni e camere affrescate con i dipinti del maestro Guttuso, del quale era amata Musa.

Tanti i gioielli architettonici e artistici di Porto Rotondo che dagli anni 60 a tempi più recenti sono stati realizzati da rinomati artisti.

Porto Rotondo ospita anche la famosa “Villa Certosa”, la lussuosa residenza estiva dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che è stata anche al centro dei gossip quando l’ex premier è stato fotografato dal paparazzo sardo Antonello Zappadu, per questo accusato di violazione della privacy, in dolce compagnia di alcune ragazze all’interno della sua abitazione.

Porto Rotondo è una delle mete del turismo più importanti della Sardegna e di tutto il Mediterraneo, arrivando ad accogliere più di 30.000 visitatori in agosto.  Il magnifico porto, già utilizzato dagli antichi romani, è tra i più belli e funzionali del Mediterraneo. Accoglie yacht anche superiori ai 30 metri che vogliono attraccare in un porto sicuro e affidabile. Intorno al porto si trovano numerosi ristoranti, locali, negozi per lo shopping, e tutto ciò di cui il diportista necessita.

Il tutto è immerso in una natura generosa ed incontaminata.

Lo storico Yacht Club di Porto Rotondo, è sede di eventi sportivi e culturali e dal 1985 da lustro alle attività diportiste di questa piccola località della Sardegna.

Trovandosi a soli 15 km da Olbia, Porto Rotondo vive anche fuori stagione, ma la maggiore affluenza si ha naturalmente l’estate, periodo in cui viene letteralmente sommersa da giovani e famiglie, sia  turisti che locali, amanti del mare, delle belle spiagge e della vita mondana.

La zona di Porto Rotondo, Olbia e Costa Smeralda è meravigliosa da girare in barca o in gommone, con cui si possono visitare luoghi magnifici non raggiungibili via terra.

Le spiagge più conosciute e frequentate di Porto Rotondo sono la spiaggia Ira e quella di Marinella. Quest’ultima è particolarmente vissuta anche all’ora dell’aperitivo, perchè i giovani dopo la giornata di mare si fermano al Blue Beach, famoso locale alla moda situato proprio sulla spiaggia, dove c’è sempre buona musica e tanta gente in cerca di divertimento.

I locali per l’aperitivo sono tanti, immersi nelle viuzze e tra le piazze. La passeggiata è d’obbligo, anche solo per ammirare le belle vetrine dei negozi. Il teatro Ceroli è sempre attivo, con tante manifestazioni che animano le serate estive. Per la cena tanti ottimi ristoranti e per chi vuole vivere la magica notte di Porto Rotondo può scegliere tra le frequentatissime discoteche e gli animati locali.

Se cercate un hotel a Porto Rotondo, vi suggeriamo il fantastico Sporting Porto Rotondo hotel, tra i primi hotel 5 stelle mai costruiti in Costa Smeralda, ha preservato dagli anni 60 a oggi un fascino decisamente immutato, grazie anche al restyling a cui è stato sottoposto durante l’inverno 2007 dove l’hotel è stato ampliato.

Per prenotare un hotel in Sardegna, clicca qui

Per trovare i migliori eventi in Sardegna, clicca qui

CHIUDI
CLOSE