Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


ottimax olbia aperti agosto estate
boat market show fiera nautica golfo aranci sardegna enjoy

Olbia, progetto “Noi Sardi per la Tanzania”: si cerca un punto in città per la raccolta tappi

nomasvello-olbia-luce-pulsata-centro-martini-estetico
Bacchus Ristorante Olbia Jazz Hotel via degli astronauti sardegna evento cena mare

Olbia,24 Giugno 2017 – Un tappo di plastica è un oggetto  semplice, spesso usato in modo automatico, per sigillare le bottiglie che conservano le nostre bevande. Eppure se svitato e conservato, acquisisce un valore enorme. La raccolta dei  tappi di plastica ha il  fine di creare dei fondi utili alla creazione di opere di approvvigionamento idrico nella regione di Dodoma in Tanzania, vittime di una persistente crisi idrica. Negli ultimi 2 anni la raccolta solidale dei tappi di plastica, che coinvolge oltre 200 comuni sardi, sta raggiungendo ottimi  risultati.

Consegna gratuita Spesati sopra 100 euro olbia sardegna spesa online supermarket domicilio

Oltre la Sardegna, sono coinvolte altre 14 regioni italiane dove vengono radunati tanti tappi di tutti i tipi, vengono poi affidati alla società di smaltimento (in Sardegna è la società LAM di Sestu). Da venti kg di  tappi  si  riescono a ricavare 20 centesimi, che infine vengono devoluti alla società  toscana CENTRO MONDIALITÀ SVILUPPO RECIPROCO, che interviene attivamente nei luoghi dove la siccità sta mettendo a rischio molte vite umane.

In  Sardegna l’obiettivo è quello di raggiungere ancora più persone possibile per aiutare le popolazioni  afflitte dalla piaga della mancanza di acqua, un elemento che per noi è garantito in abbondanza e che per altri esseri umani scarseggia e ha un valore preziosissimo. Tutto questo conservando i tappi di plastica  che si trovano nelle nostre case. Un gesto semplice fatto dentro le nostre mura, può  salvare la vita di una persona lontanissima da noi.

Per risultare punto di raccolta serve avere semplicemente un po’ di spazio e la possibilità di mettere in mostra il volantino per far conoscere l’iniziativa nel proprio comune. Basta contattare la pagina dell’associazione NOI SARDI PER LA TANZANIA, che promuove l’attività in Sardegna. Il resto verrà  svolto  dall’associazione stessa  promuovendo sulla  pagina tutte le attività e intervenendo nei gruppi locali. (In tanti ci dicono sì perché è un modo come un altro per farsi una sana pubblicità a costo zero).

La consegna avviene attraverso una fitta rete di contatti che consente di portare il vostro importante contributo a destinazione. La Sardegna ha mostrato  un forte interesse per l’attività di raccolta e anche un  grande cuore, tanto  da non farsi scoraggiare e mettere a disposizione tempo, pazienza e sincerità nel percorre anche chilometri pur di consegnare i  tappi  di plastica dal nord Sardegna al sud.

Il Tamud dice “chi salva una vita, salva il mondo intero”. Pensare che nel 2017 ci  siano persone a cui manchi l’acqua per sostentarsi fa riflettere su  cosa sia realmente importante. Ci fa pensare che un piccolo oggetto  di plastica che noi smaltiamo nei rifiuti invece possa avere un potenziale immenso: dissetare un  essere umano.

Per contattare gli organizzatori clicca qui 

 

inRead:
golfo aranci rovazzi gamf cinema mon amour
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia
ottimax olbia aperti agosto estate

More in Cronaca Olbia

ottimax olbia aperti agosto estate
apertura prenotazioni sardinia ferries estate 2016
ASPO trasporti olbia
CHIUDI
CLOSE