Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


Ottimax olbia brico sardegna ingrosso spedizione gratuita ecommerce
autoplus olbia concessionaria auto vendita nuovo usato

Olbia, firmato l’accordo Iti: ecco come cambierà la città

In arrivo 15 milioni di euro

nomasvello-olbia-luce-pulsata-centro-martini-estetico
La Dolce Vita Lungomare Golfo Aranci negozi shopping sardegna olbia estate 2017
Bacchus Ristorante Jazz Hotel Olbia

Olbia, 13 Aprile 2017 – Rigenerare la città, migliroando la vita degli abitanti dotando i quartieri Sacra Famiglia e Poltu Cuadu, storicamente marginalizzati, di servizi pubblici di alto livello. “Questo è la fine di un percorso iniziato nel 2007 – ha detto il sindaco Settimo Nizzi -. Sono cinque le linee di intervento che andremo a realizzare con l’Iti“.
Questo percorso, relativo all’Iti, è iniziato qualche anno fa, durante la passata amministrazione guidata dall’ex sindaco Giovannelli. La nuova amministrazione ha sposato il progetto, allargandolo ad alcune zone che all’inzio erano rimaste escluse. Il progetto prevede la realizzazione di numerosi servizi pubblici e opere pubbliche utili anche sotto il profilo turistico e culturale. “Questo lavoro – ha sottolineato il sindaco, commosso – lo dedichiamo a Patrizia“.

spesati sconto bimbisi veccia olbia

I quartieri Sacra Famiglia e Poltu Cuadu verranno dotati di un percorso acquatico-marino e di un lungo percorso ciclo pedonale. Verrà valorizzata l’area natutale di Mogadiscio fino al teatro Michelucci. Il teatro, in particolare, verrà rigenerato anche grazie alla collaborazione con la Fondazione dedicata al grande Architetto. È programmata la riqualificazione dell’ex ospizio e l’apertura del MusMat nell’ex Mattatoio di via Roma.

È importante questa continuità amministrativa – ha detto l’assessore regionale Pace -. È importante trovarsi uniti su obiettivi strategici comuni. Questo è un intervento dove le parole d’ordine sono lotta alla povertà, ambiente, cultura, rigenerazione urbana, partecipazione“.

Con la firma di questo documento si sancisce l’arrivo a Olbia di circa 15 milioni di euro.


cleo auchan 25 aprile primo maggio
Studio dentistico dottoresse Satta Olbia via ungheria 35 Stefania Satta
Ottimax olbia brico sardegna ingrosso spedizione omaggio ecommerce

More in Politica Locale

Ottimax olbia brico sardegna ingrosso spedizione gratis ecommerce
apertura prenotazioni sardinia ferries estate 2016
ASPO trasporti olbia
CHIUDI
CLOSE