Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


ottimax olbia aperti agosto estate
boat market show fiera nautica golfo aranci sardegna enjoy

In nùmene ‘e Deu: la poesia in Limba di Vanna Sanciu

Una poesia dedicata agli ultimi fatti di cronaca che hanno visto come protagonista il terrorismo

nomasvello-olbia-luce-pulsata-centro-martini-estetico
Bacchus Ristorante Olbia Jazz Hotel via degli astronauti sardegna evento cena mare

 Olbia, 07 Giugno 2017  – Una poesia di Vanna Sanciu dedicata ai fatti terribili avvenuti nei giorni scorsi nel mondo.

Consegna gratuita Spesati sopra 100 euro olbia sardegna spesa online supermarket domicilio

Fatti che hanno visto come protagonista principale il terrorismo, nonché troppe vittime innocenti.

In nùmene ‘e Deu

Ant ‘ochidu faeddende su Deu(s),

ma perunu Deu sèmenat morte,

preigare gasi est un’afeu.

Fiores de paghe pro bona sorte

Deus nostru mandat in cust’anneu,

isse perdonat ca est pali forte.

Colpos a coro de s’umanidade

sunt acudende chena piedade.

 

Tempus de suspetu e  timòria,

nos ant furadu dies fitianas

una gherra vile s’est post’ imbia,

zent’ ispasimada  e in saltanas

ca donzi logu est in tribbulia,

si timent orcos ch’essint dae tanas.

Ant declaradu unu disacatu

zent’isfidiada  in aparatu.

 

Sa vida pro issos no at valore,

dolu non proant de sos innotzentes,

sa festa manna cun tant’abriore

faghent pensende chi siant balentes,

minetant  mundu pro ‘etare pore,

sa menzus àntala sunt bonas mentes.

In nùmene ‘e Deus pro sa paghe

o semus che fozas chena tenaghe.

© Vanna Sanciu

Olbia, 08/06/2017

Traduzione

Nel nome del Signore

Hanno ucciso invocando il Signore,

ma nessun Dio semina la morte,

non è devozione, bensì un affronto.

I fiori della pace, per una buona sorte,

il Signore invia in questo affanno,

Lui perdona perché la sua forza è infinita.

Colpi duri al cuore dell’umanità

stanno arrivando  senza pietà.

 

Tempi di sospetti e di falsità,

ci hanno derubato della serena quotidianità,

è una guerra vile che coinvolge tutti,

la gente è spaventata e in preda all’agitazione

perché dappertutto ci sono tribolazioni,

si ha paura che gli orchi  escano dai nascondigli.

Hanno dichiarato una disgrazia per il mondo,

uomini perfidi stanno preparando gli inganni.

 

Disprezzano la vita,

non hanno pietà degli innocenti,

festeggiano con tanto rancore

pensando di essere uomini di valore,

minacciano il mondo per impaurire,

la miglior difesa per noi son le menti illuminate.

In nome di Dio per la pace,

o saremo come le foglie senza il picciuolo.

Vanna Sanciu

Olbia, 24/11/2015

 

inRead:
golfo aranci rovazzi gamf cinema mon amour
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia
ottimax olbia aperti agosto estate

More in OLBIAchefu

ottimax olbia aperti agosto estate
apertura prenotazioni sardinia ferries estate 2016
ASPO trasporti olbia
CHIUDI
CLOSE