Connect
To Top

Corsica Sardinia Ferries Elba navi gialle golfo aranci sardegna olbia


ottimax olbia brico riscaldamento volantino stufe pellet catalogo
Spesati.com spesa online supermarket online a domicilio olbia sardegna

Golfo Aranci. Inaugurato l’ecocentro comunale: ecco come usarlo

Golfo Aranci, 07 luglio 2017 – Oggi, con il taglio del nastro si aprono per la prima volta i cancelli del nuovo ecocentro comunale di Golfo Aranci. La struttura appena realizzata sita in Via Marconi sarà da subito a disposizione dei cittadini che potranno conferire le diverse tipologie di rifiuti negli spazi riservati. L’opera è stata realizzata, come previsto in contratto, dalla De Vizia Transfer S.p.A appaltatrice dei Servizi di igiene urbana ed ambientale in loc. Cala Spada riqualificando l’area dell’ex depuratore comunale.

«Un nuovo fondamentale servizio per il paese – spiega il sindaco Fasolino – un ulteriore passo avanti nel sistema della gestione dei rifiuti, ma soprattutto una ulteriore opportunità a disposizione dei privati cittadini che potranno portare gratuitamente vari materiali, integrando quelli che normalmente vengono smaltiti tramite il normale sistema di raccolta porta a porta».

«La possibilità di poter usufruire di una nuova struttura per il conferimento – aggiunge Fasolino -, di facile ed immediato utilizzo, contribuirà certamente a garantire un servizio migliore per tutti gli utenti. Sono convinto, infatti, che i nostri concittadini, che in questi pochi anni hanno dimostrato grande attenzione verso la differenziazione, sapranno sfruttare al meglio l’opportunità offerta ora dall’Ecocentro, incrementando probabilmente i già ottimi risultati raggiunti dal nostro comune sulla percentuale di rifiuto differenziato».

L’area è attrezzata con idonei contenitori in modo tale da consentire di destinare varie tipologie di rifiuto. All’esterno dell’ecocentro sono stati installati i cartelli con le diverse tipologie di materiali da smaltire e all’ingresso verrà effettuata una preventiva registrazione da parte del personale dell’azienda che gestisce il servizio, per quantificare i rifiuti e dare dovute indicazioni su come conferirli all’interno della struttura.

Non potranno essere conferiti nell’ecocentro il secco residuo che rientra nell’ordinario circuito di raccolta “porta a porta”, l’umido organico, i rifiuti contenenti amianto e i rifiuti pericolosi non contemplati nelle tabelle di conferimento.

«L’amministrazione comunale – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Langellaha fortemente voluto che si portasse a termine questo progetto che permetterà ai residenti di usufruire di un migliore servizio di conferimento ottimizzando la raccolta ed eliminando in parte il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti sul territorio comunale».

«L’ecocentro comunale – aggiunge il delegato all’ambiente Paolo Madeddu si integra nel sistema di raccolta differenziata già in funzione a Golfo Aranci e consentirà ai cittadini che hanno l’esigenza di smaltire nel breve dei rifiuti di portarli tranquillamente al Centro ecologico usufruendo di un ulteriore servizio in linea anche con le necessità di salvaguardare il nostro ambiente naturale».

«Si tratta di un servizio atteso e certamente utile – conclude il Sindaco – grazie al quale gli utenti potranno far fronte ad eventuali necessità straordinarie di conferimento. Con la speranza che l’ecocentro possa orientare gli utenti verso e comportamenti pienamente ecologici, aiutando così, gestore ed amministrazione, a migliorare la qualità dei servizi di igiene urbana».

L’impianto è situato nella Via Marconi, nei pressi del campo sportivo, e sarà operativo dal lunedì al venerdì con orario dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 14.00 alle 18.00 ed il sabato, dalle ore 08.30 alle 14.00.


golfo aranci rovazzi gamf cinema mon amour
Studio dentistico Dottoresse Satta Olbia
ottimax olbia brico riscaldamento volantino stufe pellet (2)

More in Cronaca Gallura

ottimax olbia brico riscaldamento volantino stufe pellet
apertura prenotazioni sardinia ferries estate 2016
ASPO trasporti olbia
CHIUDI
CLOSE